HOMESCHOOLING. L’EDUCAZIONE PARENTALE IN ITALIA.
La scuola, attraverso le sue modalità di insegnamento piatte e obsolete, incoraggia il conformismo e incrementa il pensiero convergente a scapito del pensiero divergente e della creatività. Sempre più genitori stanno scegliendo di non mandare i propri figli a scuola, preferendo un percorso di studi personalizzato che rispetti le necessità, le passioni e i tempi di ciascun bambinoVoi potrete aiutare i vostri figli a crescere in libertà, dando loro la possibilità di imparare in maniera gioiosa, esplorativa e appassionata, considerando i loro ritmi personali.
 Se siete incuriositi dal fenomeno Homeschooling e volete saperne di più, questo libro fa per voi. Esso vi porterà a indagare l’ambiente sociale nel quale stanno crescendo le nuove generazioni e, tramite le esperienze delle famiglie che stanno rivoluzionando il sistema, vi proporrà delle valide alternative all’organizzazione scolastica standardizzata. Oltre a fornirvi tutte le informazioni tecniche necessarie per iniziare la vostra esperienza di Homeschooling, il testo vi aiuterà a familiarizzare con le possibili modalità di Educazione Parentale e a evitare gli ostacoli che potreste trovare lungo il cammino. Alcuni capitoli sono dedicati ai bambini con bisogni speciali, quali autismo e DSA.

IL MONDO E’ LA MIA CLASSE.
In questo libro, attraverso il racconto della giornata di Susanna, si affronta il tema dell’Unschooling. Nell’Unschooling il bambino è al centro del proprio percorso di crescita, mentre i genitori hanno il ruolo fondamentale di consiglieri, sostenitori e catalizzatori dell’apprendimento. L’istruzione non è lo scopo di questa pratica educativa, ma ne è una conseguenza diretta. Il fine principale è quello di vivere insieme armoniosamente, lasciando che ognuno segua le proprie inclinazioni. L’apprendimento che ne deriva è concreto, permanente e ricco.

Share This