fbpx

PECORE-9x9

Educazione Parentale, il Network Italiano per i genitori che decidono di seguire personalmente l’educazione dei propri figli, diventa ad accesso vitalizio. L’offerta d’ingresso permette di selezionare e regolare gli ingressi (favorendo esclusivamente coloro che sono realmente interessati all’Homeschooling) e aiuta a difendere e a divulgare la libertà di scelta educativa in Italia. Ovviamente questa modifica è retroattiva.

Nel mese di giugno appena trascorso più di cento famiglie si sono ritrovate a Rimini per S-Cool 2014, il secondo meeting nazionale sull’Homeschooling e Unschooling. Seguendo questo link potrete trovare i video delle interessanti conferenze.

L’Educazione Parentale è uno stile di vita, non una semplice alternativa alla scuola. Il filo conduttore di tutto il meeting è stato il benessere psicofisico dei propri figli e quello dei genitori. Senza felicità e salute non si può stare bene, e l’homeschooling offre le condizioni adatte per il raggiungimento di entrambe. Lo stesso tema si ritrova sfogliando le pagine del libro Homeschooling. L’Educazione Parentale in Italia, il libro di Erika Di Martino presentato in anteprima a Rimini. A dare testimonianza di questo sono  intervenute a questo meeting Luisa Morici e Sybille Kramer, che hanno raccontato la loro esperienza di mamme homeschoolers ricordando quando i loro figli erano piccoli, e presentandoci il lavoro che hanno svolto insieme a loro. Abbiamo avuto come ospite a S-Cool anche Maurizio Parodi, Dirigente Scolastico, che ci ha parlato di come la scuola faccia male, illustrando la realtà scolastica da un punto di vista interno con una lucidità e precisione disarmanti. Jacqueline Pirtle ci ha poi spiegato come fare a gestire la propria vita e quella della propria famiglia per ottenere il meglio da tutte le situazioni, anche quelle più difficili; mentre Andrea Conti ci ha portato a fare un excursus sulla conoscenza umana, sulle origini dell’uomo e con occhio critico ha analizzato la società odierna e il ruolo delle multinazionali e delle ditte farmaceutiche, che traggono vantaggio dalla disinformazione e dalla manipolazione della realtà.

Nel Network di Educazione Parentale troverete eventi per famiglie, pagine dedicate alla didattica con esempi dei programmi scolastici, sezioni dedicate a ciascuna fascia d’età, gruppi divisi per città e regioni (utile per chi cerca contatti nella propria zona) e molto altro. I membri del sito si potranno tenere aggiornati sulle leggi e sulle reciproche esperienze con le istituzioni.

Educazione Parentale offre un sostegno concreto alle famiglie che scelgono di non mandare i propri figli a scuola: questo Network è un ambiente protetto e ben organizzato dove interagire con altri genitori che hanno scelto questo cammino. L’Homeschooling può essere una scelta difficile quando ci si sente soli e osteggiati, è quindi fondamentale mettersi in rete e unirsi ad un gruppo organizzato.

Share This